ALLERGIE E CARENZA DI OMEGA-3

E’ noto che gli acidi grassi polinsaturi (PUFA) della famiglia omega-3 svolgano un’azione indispensabile per il sistema immunitario
e abbiano effetti di tipo anti-infiammatorio. Numerosi studi compiuti su animali evidenziavano una riduzione dei livelli di omega-3 nel siero durante le manifestazioni allergiche.

Una recente ricerca svedese ha preso in esame i livelli degli acidi grassi nel siero e nel latte materno di donne con manifestazioni atopiche. E’ stato poi valutato se i bassi livelli di PUFA trovati derivassero da uno scarso apporto dietetico di questi acidi grassi indispensabili. Sono state reclutate 16 donne con eczema atopico e allergie respiratorie, 7 donne aventi solo allergie di tipo respiratorio e 22 donne sane (controlli). L’apporto dietetico di alimenti contenenti omega-3 è stato stimato mediante compilazione di un apposito questionario alimentare.

I risultati ottenuti hanno mostrato una riduzione dei livelli di omega-3 (acido eicosapentaenoico o EPA, acido docosapentaenoico o DPA, acido docosaesaenoico o DHA) ed un rapporto omega-6/omega-3 spostato a favore della pista infiammatoria omega-6 nelle donne con eczema atopico e allergie respiratorie. Questi valori sono risultati significativamente differenti non solo dalle donne sane, ma anche da quelle aventi solo allergie di tipo respiratorio. Queste ultime hanno mostrato un profilo lipidico più simile a quello dei controlli sani. Dai questionari alimentari dei soggetti è emerso che i bassi livelli di omega-3 trovati non derivavano da un più basso apporto dietetico di alimenti contenenti questi acidi grassi.

Sulla base dei risultati ottenuti in questo studio, si può concludere che ridotti livelli di acidi grassi omega-3 nel siero e nel latte materno si correlino a malattie allergiche estese (incluso l’eczema) e non siano riconducibili ad uno scarso apporto dalla dieta. Un aumentato processo di degradazione endogeno di acidi grassi polinsaturi durante i processi allergici potrebbe spiegare quanto osservato.

Bibliografia:
Johansson S, Wold AE, Sandberg AS, Low breast milk levels of long-chain n-3 fatty acids in allergic women, despite frequent fish intake, Clin Exp Allergy 2011 Apr;41(4):505-15. doi: 10.1111/j.1365-2222.2010.03678.x. Epub 2011 Feb 22.

http://www.nutrilipidomica.it/index.php?option=
com_content&view=article&id=37:allergie-e-carenza-di-omega-3&catid=10:home

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21338426

 

Condividi:

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Ok